Noi di ItaSoftware abbiamo scelto di vendere tramite il nostro sito, solamente licenze Nuove e Garantite dal produttore. Questo significa che non troverete mai licenze ESD Usate come succede su moltissimi altri siti web e questo vi garantisce di essere protetti e sicuri di non avere brutte sorprese. Soprattutto per gli utenti business infatti, il rischio di acquistare licenze usate è molto elevato in quanto in caso di controllo, non si può garantire che la licenza acquistata non sia ancora utilizzata dal precedente utente e di conseguenza si rischia la sanzione.

Nonostante la sentenza della corte europea del 3 Luglio 2012 (causa C-128/11) sancisce che l’autore di un programma per elaboratore non può opporsi alla rivendita delle licenze “usate”, ossia già possedute da terzi, questa procedura ha delle regolamentazioni che vanno rispettate nei minimi particolari.

Il corretto svolgimento della transazione per l’acquisto di una licenza usata infatti, sarebbe quello di avere un documento ufficiale da parte del cedente che certifica il non utilizzo di tale licenza, il numero di contratto di cui fa parte la licenza, e altri parametri che nessun venditore ci ha comunicato di fare. Avere questa certificazione completa della catena di proprietà del software è fondamentale per non rendere nullo il vostro acquisto.

Tenete ben presente che avere la chiave di attivazione di un qualsiasi prodotto software, non significa esserne proprietario. Questo vale a dire che qualsiasi venditore può inviarvi una licenza software tramite mail, ma non per questo la licenza sarà legale.

C’è da considerare anche il discorso delle licenze OEM dove il contratto Microsoft dice chiaramente che non è possibile cedere la licenza a terzi in quanto questa resterà legata all’hardware dove è attualmente installata.

Cosa significa tutto questo? La gran parte dei venditori che vendono tramite piattaforme molto conosciute, o siti ecommerce che assicurano la totale legalità dei loro prodotti, stanno vendendo in realtà prodotti che non hanno alcun valore e il rischio è quello di buttare via soldi oltre rischiare pesanti sanzioni in caso di controllo delle autorità competenti. Il nostro consiglio è quello di scegliere di acquistare una licenza nuova oppure affidarsi ad aziende specifiche del settore che trattano molto seriamente il mercato delle licenze usate.

Non fatevi ingannare da chi vende licenze a costi molto bassi e diffidate da chi non produce alcuna documentazione.